Alla REGGIA di Caserta, tavola rotonda della Cgil con Susanna Camusso su ruolo della scuola e condizione giovanile

  

Il prossimo 15 febbraio dalle 9.30, presso la Sala Romanelli della Reggia di Caserta la segretaria generale nazionale della Cgil Susanna Camusso interverrà alla tavola rotonda organizzata dalle federazioni regionali e casertane di Cgil e Flc “Il ruolo della scuola. La condizione giovanile e la valorizzazione delle professionalità. Partecipazione e nuovo protagonismo”.

Dopo l’apertura dei lavori affidata a Camilla Bernabei e Gaetanina Ricciardi, rispettivamente segretaria generale della Cgil e segretaria generale della Flc di Caserta, si svilupperà la discussione sul ruolo della scuola nella formazione delle nuove generazioni, in un momento segnato da grandi diseguaglianze sociali, difficoltà a entrare nel mondo del lavoro e profonda disistima verso le istituzioni.

Insieme a Susanna Camusso, cui saranno affidate le conclusioni della giornata, ne discuteranno anche: l’autore Daniele Amitrano, il coordinatore di Uds Campania Gigi Cannavacciuolo, il direttore generale U.S.R Campania Luisa Franzese, il maestro di strada Gennaro Garriba, il segretario generale Flc Campania Alessandro Rapezzi e il docente universitario Aristide Saggino. Gli interventi saranno moderati da Alessandro Arienzo di Proteo Campania.

 

 

Share Button