CANCELLO ED ARNONE: IL PROGETTO APU (ATTIVITA’ DI PUBBLICA UTILITA’) DECRETATO AMMISSIBILE E FINANZIABILE

di Elisa Cacciapuoti

È di qualche giorno fa il decreto dirigenziale della Regione Campania con il quale sono stati ritenuti ammissibili e finanziabili progetti per gli ex percettori di ammortizzatori sociali per favorire la loro permanenza nel mondo del lavoro.

Tra i progetti finanziati e riconosciuti c’è anche quello del Comune di Cancello ed Arnone.

“Il nostro obiettivo – spiega l’assessore alle Politiche Sociali Annamaria Di Puorto – è dare rilevanza alle problematiche dei lavoratori disoccupati e dei soggetti con serie difficoltà di inserimento lavorativo e, per tali motivi, abbiamo aderito al progetto indetto dalla Regione.

Con la giusta tempestività e la dovuta sensibilità politica, abbiamo posto in essere un intervento mirato che, sul piano operativo, darà vita ad un vantaggio bilaterale; da un lato l’Ente e, di conseguenza, la comunità, beneficerà dei servizi dei soggetti che saranno impiegati nella progettualità; dall’altro i soggetti potranno essere collocati in una dimensione che, sebbene temporanea, ridarà dignità e stimolo a quanti vivono la condizione occupazionale in stato di precarietà ed incertezza”.

Share Button