CARCERE DI POGGIOREALE . LA POLIZIA PENITENZIARIA ARRESTA ALL’ESTERNO UN 27ENNE STRANIERO AUTORE DI RAPINA CON ARMA DA TAGLIO E VIOLENZA. LA SODDISFAZIONE DI VINCENZO PALMIERI SEGRETARIO REGIONALE OSAPP

Reparto di Polizia Penitenziaria   –  Casa Circondariale “G. Salvia” Napoli Poggioreale

Nella serata del 06 gennaio  2018 , due Poliziotti Penitenziari impiegati  nel servizio di vigilanza perimetrale esterna con autovettura del  Corpo, durante l’espletamento del servizio hanno individuato,  raggiunto e fermato un ventisettenne di origine straniera, poco   prima resosi responsabile di rapina con arma da taglio minacciando
con violenza una signora cinquantasettenne sottraendole  il   telefonino.

I due poliziotti penitenziari, resi edotti dalla vittima  nell’immediatezza dei fatti, coadiuvati dalla centrale operativa
regionale e dall’ispettore di sorveglianza generale dell’istituto,   hanno proceduto alla perquisizione del soggetto rinvenendo coltello    e refurtiva sottratta all’anziana signora assicurando l’autore del    reato alla Giustizia.

Il PM di turno, informato dei fatti, ha disposto l’arresto e   l’accompagnamento presso lo stesso penitenziario unitamente ai   carabinieri che hanno cooperato nelle procedure dell’operazione.

” Corre l’obbligo sottolineare  – ha precisato Vincenzo Palmieri Segretario Regionale Campania OSAPP Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria –  l’alta professionalità e la brillante operazione di Polizia eseguita dagli uomini del reparto di Polizia  Penitenziaria dell’istituto partenopeo”.

” Ai colleghi operanti  – ha concluso – va tutta  la nostra soddisfazione e gratitudine”.

Share Button