CASTEL VOLTURNO. Fabiani (Sinistra Italiana), “Problematiche del territorio usate in modo politicamente strumentale e di parte”

CASTEL VOLTURNO

Fabiani (Sinistra Italiana), “Problematiche del territorio usate in modo politicamente strumentale e di parte”

CASTEL VOLTURNO – “Inconcludenti, votati esclusivamente all’interesse nel cavalcare in modo politicamente strumentale e di parte le problematiche del territorio, incapaci in questi anni di proporre concretamente soluzioni attuabili per la collettività” . Queste le parole del consigliere comunale di Sinistra Italiana Maurizio Fabiani all’indomani della seconda convocazione di un incontro al Comune, promosso dal sindaco di Castel Volturno Dimitri Russo per la sottoscrizione di un documento da inviare direttamente al Ministro dell’Interno Matteo Salvini. Continua Fabiani: “I consiglieri di minoranza non solo hanno preteso il rinvio del primo incontro ma si sono presentati con due rappresentanti, in quota Forza Italia e Fratelli D’Italia, che dopo aver salutato i presenti hanno immediatamente abbandonato la riunione dichiarandosi non interessati ad ascoltare le richieste per il nostro territorio da proporre all’attenzione del Ministro Salvini. Diverso e da applaudire il comportamento del consigliere di opposizione Emilio Alfano, sempre corretto e rivolto verso un reale rapporto di costruzione per il bene comune della nostra città. Questa è la condotta che fin dall’inizio della consiliatura hanno avuto i rappresentanti dell’opposizione a Castel Volturno che prendendo in giro la comunità, non sono stati capaci di esprimere nulla di interessante per la cittadinanza ed è paradossale come su un tema tanto importante come, la tranquillità lavorativa dei nostri dipendenti comunali, non sia corrisposto un comportamento di condivisione per il rafforzamento delle richieste da sottoporre all’attenzione del governo nazionale. Riproveremo ad investire tutti i consiglieri di minoranza nella collaborazione unitaria attraverso un consiglio comunale monotematico, sperando in un ravvedimento che può solo far bene al senso di responsabilità verso il bene comune di Castel Volturno e dei suoi cittadini”. Maurizio Fabiani (consigliere comunale Sinistra Italiana – Castel Volturno)”.

Share Button