Cesa, l’inchiesta che coinvolge il Sindaco fa dimettere un’altra conisgliera

  

di redazione

 

Cesa –  prosegue l’inchiesta sul primo cittadino di Cesa con ulteriori strascichi, la Procura della Repubblica di Napoli Nord ha iscritto un’altra persona nel registro degli indagati. Un avviso di garanzia è stato recapitato alla ex consigliera comunale Erika Alma che da pochi  giorni ha rassegnato le dimissioni dall’incarico all’interno del Comune. L’attuale compagna del primo cittadino di Cesa era già finita nel mirino dei carabinieri che, pochi giorni dopo aver notificato al primo cittadino l’ordinanza di divieto di avvicinamento nei confronti della moglie per stalking, con perquisizioni anche la sua abitazione.

Share Button