MONDRAGONE. DUE PASSANTI VENGONO AGGREDITI DA UN GRUPPO DI EXTRACOMUNITARI.

Di FIORE D’AGOSTINO

MONDRAGONE. Un semplice invito a rispettare le regole civili, un semplice non urinare per strada. È così che un semplice richiamo è sfociato in tragedia. Un gruppo di persone, nei pressi dei palazzi Cirio, forse extracomunitari, hanno aggredito due giovani passanti nel semplice intento di civile convivenza. I due giovani ora sono stati trasportati d’urgenza al pronto soccorso nell’ospedale Pineta Grande di Castel Volturno, hanno riportato lesioni sul viso e rottura del setto nasale. Nullo l’intervento delle forze dell’ordine, che non sono intervenuti nella lite. Intanto si cerca di capire meglio la dinamica che ha rivoltato un semplice invito in una lite pazzesca.

 

Share Button