Superstipendio del manager voluto dal centro destra all’Arcadis poco prima dello scioglimento. Cl Psi DV. Deve restituire quei soldi immediatamente.Perché i Consiglieri di Forza Italia non parlano di fronte a un simile spreco di soldi pubblici? - BelVederenews

Superstipendio del manager voluto dal centro destra all’Arcadis poco prima dello scioglimento. Cl Psi DV. Deve restituire quei soldi immediatamente.Perché i Consiglieri di Forza Italia non parlano di fronte a un simile spreco di soldi pubblici?

 

“Al di là della legittimità degli atti, la scelta dell’ex consigliere regionale Pasquale Marrazzo di aumentarsi l’indennità prima di lasciare la carica di direttore generale dell’Arcadis, ente sciolto dall’attuale Consiglio regionale, è quanto mai inopportuna ed è una di quelle cose che fanno crescere lo sdegno e la distanza tra politica, Istituzioni e cittadini”.

Lo ha detto il presidente del gruppo consiliare Campania libera, Psi e Davvero Verdi, Francesco Emilio Borrelli, annunciando che porterà la questione in Consiglio regionale “con un’interrogazione consiliare per fare chiarezza sulla vicenda e per verificare se ci sono i termini per chiedere la restituzione di quei soldi e anche sul percorso che ha portato Marrazzo a occupare quel ruolo che gli ha permesso di aumentarsi lo stipendio di quasi 100.000 euro visto che è passato da 192.655,53 euro a 274.200 euro”.
“Chiaramente ci auguriamo che non sia necessario arrivare ad un’azione legale per il recupero di quei soldi e che Marrazzo torni sui suoi passi e decida di restituirli autonomamente” ha aggiunto Borrelli per il quale “a chiedergli di ripensarci dovrebbero essere anche i suoi compagni di partito, quei Consiglieri di Forza Italia sempre pronti a gridare allo scandalo per altre vicende spesso inesistenti e che ora non dicono una sola parola su uno spreco di soldi pubblici inaccettabile”.

Share Button