CASERTA. “Sacralità d’ogni sessualità”, evento organizzato da Arcigay Caserta e le sezioni della LIDU di San Nicola la Strada e Napoli

CASERTA – Venerdì 25 gennaio 2018, con inizio alle ore 18.00, alla sede della CGIL di Caserta (Via Verdi 15), l’ Arcigay di Caserta e la LIDU (Comitati di San Nicola la Strada e Napoli ) organizzano l’evento inedito avente ad oggetto il rapporto tra la spiritualità e la sessualità di ogni genere, oltre le formalizzazioni religiose. Partecipano all’incontro la Chiesa Taoista d’Italia, la Chiesa Metodista, la Chiesa Valdese, l’Associazione Transessuale Napoli e Quercia bianca. Moderazione: Cristian Coduto (Arcigay Caserta). Saluti: Bernardo Diana (Presidente Arcigay Caserta), Maria Vittoria Arpaia (Presidente LIDU Napoli), Giuseppe Cimmino (Segretario LIDU Napoli), Ileana Capurro (Presidente ATN), Francesco Gaglione (Presidente Quercia Bianca). Relatori: Gianuario Cioffi (Arcigay Caserta), Antonio Dentice d’Accadia (Presidente LIDU San Nicola), Alessandro Augurio (Segretario LIDU San Nicola), Rev. Li Xuanzong (Prefetto Generale della Chiesa Taoista d’Italia), Angela Visconti (attivista ATN e Taoista), Dorothea Mueller (Pastore della Chiesa Valdese e Metodista), Vincenzo Romano (Vicepresidente quercia Bianca).

Conclusioni dell’On. Alfredo Arpaia (Presidente d’onore della LIDU nazionale). Questo evento è il primo risultato della Tavola Rotonda Inter-associativa della Campania, promossa dalla Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo al termine del 2018, coralmente ad una trentina di altre associazioni, locali, nazionali e internazionali. Il manifesto “Sacralità d’ogni sessualità” è scaricabile all’indirizzo:
http://www.antoniodentice.it/wp-content/uploads/2018/09/LIDU-Sacralit%C3%A0-dogni-sessualit%C3%A0.pdf