Cesa – Il Premio “Cesano DOC”, giunto alla III^ edizione, è andato al dr. Guido Verde

Il dr. Guido Verde è stato Primario presso l'Ospedale di San Felice a Cancello, poi a Maddaloni

CESA – Si è conclusa ieri la III^ edizione del Premio “Cesano DOC” che l’Associazione culturale “CesaRinasce”, di cui è Presidente Cesario BORTONE, è molto fiera.

L’edizione 2019 del Premio “Cesano DOC” è stato conferito ad un cesano “Doc”, il dr. Guido VERDE. Nato a Cesa il 12 febbraio 1942 e vissuto a Cesa fino all’età di 32 anni per poi trasferitosi nella vicina Aversa, il dr. Verde ha esercitato la sua professione di medico pediatra nel paese cesano assistendo tantissimi bambini e famiglie, facendo tornare il sorriso e la vitalità sia ai genitori che ai piccoli pazienti.

Medico di grandi doti umane ha sempre avuto un indissolubile legame con il suo paese natio. Uomo di vasta cultura, appassionato di storia e architettura medievale. Per la cronaca, il Dr. Guido Verde si è laureato in medicina il 21/12/1966. Ha conseguito la specializzazione in pediatria a Pisa il 3/7/1968. Successivamente in puericultura e dietetica infantile, poi a Roma in neonatologia.

È stato Primario presso l’Ospedale di San Felice a Cancello, poi a Maddaloni. La motivazione con la quale gli è stata conferita la targa recita: “Al dott. Guido Verde per i prestigiosi meriti professionali quale medico pediatra, per la sua raffinata cultura, per le sue straordinarie doti umane, per l’indissolubile legame con la Città di Cesa, sua città natio. Con riconoscenza e amicizia. L’Associazione Cesa Rinasce ASD. 1 novembre 2019, il Presidente Cesario Bortone”.

Erano presenti alla premiazione, fra i numerosi soci, anche il Prof.re CARLO GUARINO ed il giornalista Antonio PARRELLA.