È nato “FUORI DAL COMUNE”, il primo Notiziario Ufficiale del Comune di Lusciano

Presidente Claudio GRIMALDI, Vicepresidente Enrica Rosa GRANIERI e Segretario Renato MOTTOLA. Inoltre, del Cdr del Notiziario Ufficiale del Comune di Lusciano fanno parte anche i consiglieri Raffaele ESPOSITO e Filippo CIOCIO

LUSCIANO – Via libera del Consiglio Comunale alla nomina dei consiglieri che fanno parte del Comitato di Redazione del giornale denominato “Fuori dal Comune”, arrivano ora anche le deleghe. Nella prima riunione del CdR sono stati eletti all’unanimità Presidente Claudio GRIMALDI, Vicepresidente Enrica Rosa GRANIERI e Segretario Renato MOTTOLA. Del Cdr del Notiziario Ufficiale del Comune di Lusciano fanno parte anche i consiglieri Raffaele ESPOSITO e Filippo CIOCIO. Soddisfatto Grimaldi che nella sua prima uscita da neo Presidente del CdR ha ringraziato i colleghi e ha voluto sottolineare l’importanza che riveste per la comunità il Notiziario comunale.

“Un nuovo servizio per la nostra comunità – ha affermato Grimaldi -, uno dei primi (se non l’unico) in provincia di Caserta, che ha lo scopo di dialogare con i cittadini per condividere traguardi ed obiettivi futuri da far crescere insieme: servizi sempre più efficienti, opportunità di sviluppo, benessere, sicurezza e cultura. “Fuori dal Comune”, vi terrà informati su tutto quello che accade all’interno del Palazzo di Città. Ma non solo. Il periodico comunale cercherà di uscire, appunto, fuori dal Palazzo per raccontare progetti ed iniziative che mettono in campo le due Pro Loco, le associazioni culturali, sportive e ludiche del territorio, e quelle che operano nel campo del volontariato, dell’accoglienza e della solidarietà.

Per ora il Notiziario potrà essere scaricato dal sito istituzionale del Comune ma già si sta pensando a stampare anche una copia cartacea da distribuire gratuitamente a tutte le famiglie della nostra comunità. Insomma, sarà un modo per essere aggiornati sulla vita amministrativa ma anche per poter interagire e sentirsi più vicini alle Istituzioni. Senso civico, dialogo, capacità di ascolto e confronto con i cittadini, continueranno ad essere le nostre linee guida. Il nostro impegno è quello di portare avanti ideali, ma essere anche concreti. Riuscire ad essere una Comunità unita, solidale, che si sostiene. Un particolare ringraziamento va al Sindaco Nicola Esposito che da sempre crede in questo progetto e ha sempre sperato e lavorato affinché un giorno diventasse realtà, ed oggi lo è. Stesso domani mi recherò al Tribunale di Napoli Nord per la registrazione della testata e l’organizzazione della redazione.