Caserta celebra la Repubblica Italiana

In questo momento, Magliocca e Marino stanno attendendo l'arrivo del Prefetto Raffaele Ruberto.

Caserta. 2 giugno 2020: festa della Repubblica Italiana.

Stanno per iniziare le celebrazioni del ” 74° Anniversario della Proclamazione della Repubblica “.

Con inizio alle ore 11.00 , si terrà presso il Monumento ai Caduti, sito alla via Unità Italiana , si rendera’ onore alla Repubblica con una breve ma significativa cerimonia, articolata secondo il programma di seguito riportato.

La manifestazione, in ossequio alle normative emanate dalle autorità nazionali e regionali, finalizzate al contrasto ed al contenimento dell’emergenza COVID-19 nonché alle direttive, all’uopo, impartite dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, si svolgerà in forma contenuta e con la presenza di un limitatissimo numero di autorità, tanto allo scopo di evitare assembramenti e garantire il pieno rispetto del distanziamento sociale.

Presenti oltre al Prefetto di Caserta, S.E. Ruberto anche il Presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca e il Sindaco della citta’ capoluogo Carlo Marino

 

Pertanto, sarà possibile seguire la cerimonia in modalità streaming collegandosi al canale live

 

PROGRAMMA DELLA CERIMONIA AL MONUMENTO AI CADUTI

 

-ore 10.50   schieramento sul piazzale del Monumento ai Caduti:

 

a ) dei Gonfaloni decorati di Medaglia d’oro al Valor Militare

(Comuni di Bellona e Mignano Monte Lungo ) e di quelli

 

del Comune di Caserta e della Provincia di Caserta;

 

b) di n. 3 Labari in rappresentanza delle Associazioni

Combattentistiche e d’Arma.

 

– ore 10.55 Arrivo del Prefetto di Caserta.

 

-ore 11.00 cerimonia dell’Alzabandiera.

 

-a seguire   deposizione di n. 2 (due) corone di alloro da parte del Prefetto di

 

Caserta, del Sindaco di Caserta, del Presidente della Provincia

 

e del Comandante della Divisione “Acqui” di Capua.

 

-a seguire  lettura da parte del Prefetto del messaggio del Signor Presidente

della Repubblica.

In occasione della “Festa della Repubblica” lo storico Palazzo “Acquaviva”, sede della Prefettura-U.T.G., sin dalle prime ore del mattino del 2 giugno, e’ stato  fasciato da un grande Drappo tricolore, collocato dai Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Caserta.