Riapre il mercato a via Ruta. Difficile gestione a causa della forte affluenza

La comunità Casertana, munita di guanti e mascherine, mostra la propria solidarietà ai commercianti

Caserta .Fissata per oggi Sabato 23 Maggio la riapertura ufficiale della fiera bisettimanale di Via Ruta.

Una riapertura fortemente attesa da tutti i settori degli ambulanti che durante questa lunga sosta, secondo un’indagine economica, hanno perso introiti di milioni di euro. A tal proposito, il comune di Caserta ha precedentemente stabilito che il pagamento del canone annuale sará posticipato sulla base dei mesi di mancata attività.

“Abbiamo predisposto le lineee guida per la riapertura – ha dichiarato l’assessore Emiliano Casale nel corso di una riunione negli scorsi giorni – Sarà compito del Comune creare all’interno dell’aree mercatali percorsi guidati con segnaletica a terra, controllare i flussi ai varchi di accesso e di uscita, oltre che vigilare sui comportamenti di utenti ed operatori”.

 

Una ripresa a pieno regime: sono infatti operativi da questa mattina sia gli stand di generi alimentari che tutte le altre attività.

Rimane l’obbligo di indossare mascherine e guanti e di mantenere il metro di distanza.

La prima giornata si è conclusa con qualche difficoltà, dovuta alla forte affluenza dei cittadini e alla sua difficile gestione.

 

Poca anche la segnaletica presente, che non ha facilitato il distanziamento sociale.