S.Nicola la Strada – Tutti in piazza oggi per ricordare il 4 Novembre

Il sindaco Vito Marotta ha deposto una corona d'allora al Monumento dei Caduti di tutte le Guerre che è stata benedetta dal parroco don Franco Catrame

SAN NICOLA LA STRADA – Istituzioni cittadine, autorità locali e il gruppo comunale delle “Majorettes” dell’Istituto Comprensivo Capol. DD2 si sono radunati per la Festa dell’Unità nazionale e la Giornata delle Forze Armate. Anche quest’anno è stato commemorato l’importante che cade il 4 novembre e che viene celebrato in tutta Italia, ossia la Festa dell’Unità nazionale e la Giornata delle Forze Armate.

Di fatto nel comune di San Nicola la Strada come da tradizione, si sono radunati presso il Monumento ai Caduti di Tutte la Guerre in Piazza Municipio, il Sindaco Vito MAROTTA, il Presidente del Consiglio Fabio SCHIAVO, l’Assessore alla Pubblica Istruzione Maria NATALE, i consiglieri comunali Giusy IANNOTTA, Vincenzo RUSSO SPENA, Sofia LOFFREDO, il Comandante della Polizia Municipale Tenente Colonnello Luigi SALERNO MELE, la sezione sannicolese dell’Associazione Nazionale Carabinieri (ANC), le associazioni volontaristiche e tutti cittadini per celebrare questo rilevante avvenimento storico.

Il cerimoniale ha avuto inizio alle ore 11.40 nella mattinata di lunedì 4 Novembre 2019, durante la quale il Sindaco Vito Marotta ha deposto una corona di fiori presso il Monumento eretto in ricordo dei Caduti di tutte le Guerre, al termine il Parroco don Franco CATRAME ha benedetto la Corona d’Alloro. Presenti anche il Gruppo delle Majorettes dell’I.C. Capol. DD2 San Nicola la Strada. “Questa giornata” – ha affermato il primo cittadino – “così come quella del 2 giugno, Festa della Repubblica, rappresenta l’occasione per ricordare i caratteri della nostra identità e riflettere sul senso di appartenenza alla Patria.

Il Presidente della Repubblica, recentemente ed in più di una occasione ultimamente, ha voluto ricordarci l’importanza di costruire un’identità nazionale forte che, fondandosi sui principi contenuti nella carta costituzionale, sia capace di rafforzare i valori comuni e contribuire alla realizzazione della nuova Europa unita. Oggi, 4 novembre, giorno in cui l’intero Paese si stringe attorno al Tricolore, alle Forze Armate, simboli della Patria, ai nostri soldati impegnati per difendere la pace su molti difficili fronti” – ha concluso il Sindaco – “va il riconoscimento e l’apprezzamento di noi tutti sannicolesi ma in generale di tutti gli italiani”.