Valle di Maddaloni – Commozione e partecipazione alla cerimonia dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate

Atos Giorgio Lugni è stato nominato Presidente Onorario dell’ANACOMI

VALLE DI MADDALONI – Lunedì, 4 novembre 2019, si è svolta a Valle di Maddaloni (CE), con inizio alle ore 9:30, l’anniversario dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate.

L’evento è stato organizzato dal Comune di Valle di Maddaloni, in collaborazione con l’ANACOMI (Associazione Nazionale di Commissariato Militare), di cui è presidente il Generale Corrado LAURETTA, coadiuvato dal Generale Pierino FULGERI, con l’ANMIG (Associazione Nazionale Militari e Invalidi di Guerra), di cui è Presidente Salvatore BORRIELLO e l’Istituto Comprensivo Maddaloni 2 Valle di Maddaloni guidato dalla dirigente scolastico dott.ssa Rosa SUPPA.

La cerimonia ha avuto inizio alle ore 9:30 con la benedizione delle Corone d’Alloro presso l’ex Municipio di piazza Magliocca ed è proseguita, alle ore 10:30 presso il Monumento Sacrario dei Ponti della Valle dove sono state collocate due corone d’Allora, una a nome del Comune di Valle di Maddaloni, l’altra a nome della Città di Maddaloni, che nell’occasione era rappresentata dal vice Sindaco Luigi BOVE.

Dopo le allocuzioni dei vertici istituzionali presenti, a causa della pioggia la Santa Messa è stata celebrata nella Chiesa dell’Annunziata e ad officiarla è stato il Parroco don Giuseppe CAMPAGNOLO. La celebrazione della Festività dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate è proseguita successivamente presso la Scuola Media “Alcide De Gasperi”, di cui è dirigente la dott.ssa Rosa SUPPA.

Qui dopo l’Inno Nazionale, si è tenuto il convegno sulle riflessioni delle guerre mondiali e dell’Unione Europea. Relatori per la particolare occasione il Generale Rocco PANUNZI e il prof. Luigi ZACCHEO. A seguire ci sono state le premiazioni degli studenti.

Il primo premio è andato a Giuseppe D’APICE, il secondo è stato consegnato a Carla ROSSETTI, mentre il terzo premio è andato a Luca SIERO. Dopo gli interventi del Sindaco Francesco BUZZO, del Generale Corrado LAURETTA e della Dirigente scolastica Rosa SUPPA, ha preso la parola il Generale Salvatore FARI’, prossimo PRESIDENTE nazionale dell’ANACOMI (Associazione Nazionale di Commissariato Militare).

La cerimonia è terminata con la consegna dei diplomi a cura del Generale Corrado LAURETTA che ha consegnato la qualifica di Presidente Nazionale Onorario dell’ANACOMI al sindaco Francesco BUZZO ed al Luogotenente in pensione Atos Giorgio LUGNI “…. per meriti associativi professionali culturali ed etici”.

Nel pomeriggio ha avuto luogo la consegna dello speciale annullo filatelico per il 120° anniversario dell’inaugurazione del Monumento ai caduti garibaldini. La manifestazione è terminata alle ore 20:30, sempre presso la Chiesa dell’Annunziata dove si è tenuto lo splendido concerto di musica jazz della Banda Musicale dell’US NAVAL FORCES EUROPE BAND che ha riscosso un grande successo tra le persone presenti.

Un plauso va agli organizzatori ed all’ANACOMI presieduta dal Gen. Corrado Lauretta coadiuvato dal Gen. Pierino Fulgeri.