Caserta. ” Vinti e Vincitori “: il Sindaco Carlo Marino sul palco del Teatro Parravano conquista la platea

di GIOVANNA PAOLINO

Nella serata di ieri 25 gennaio il Sindaco di Caserta, Carlo Marino,  ha dato una ulteriore prova della sua versatilita’.

Il Sindaco, infatti,  ha preso parte alla rappresentazione  ” Vinti e Vincitori”  che si e’ tenuta presso il Teatro Parravano  di via Mazzini  a partire dalle ore 20.30  insieme con i ragazzi della ” Compagnia della Citta’”.

Il testo della rappresentazione e’ stato scritto  da Patrizio Ranieri Ciu e dal grande penalista scomparso Alfonso Martucci.

Il Sindaco Carlo Marino ha interpretato il Giudice nel ” processo” al negazionismo.

“Sono stato attore per una sera – ha commentato il Sindaco –  e, in questo modo, ho  onorato le vittime dell’Olocausto e la memoria di Martucci, un vero maestro per tutti noi avvocati”.

La inaspettata interpretazione del Sindaco Carlo Marino ha suscitato commenti positivi.

“Bella Iniziativa. complimenti a tutti e all’ ottima interpretazione  del  Sindaco Carlo Marino” ha detto  la Sig.ra Melina Cortese .

Lo spettacolo si inserisce nell’ambito delle manifestazioni che il Comune ha organizzato in occasione del Giorno della Memoria.

Il Sindaco di Caserta non e’ nuovo ad iniziative di questo tipo finalizzate a scopi culturali o di solidarieta’,  che sono molto apprezzate dai cittadini.

Come si ricordera’ , il giorno 8 ottobre 2016. Carlo Marino guido’ la Squadra  di Calcio del Consiglio Comunale di Caserta nella Partita del Cuore contro la Nazionale Attori Tv organizzata dalla Associazione Riprendiamoci Caserta presieduta da Antonio De Falco.

In quella occasione il Sindaco ricopri’ il ruolo di portiere che condivise con il Consigliere di opposizione Stefano Mariano sottoponendosi con tutti gli altri Consiglieri ad una settimana di  rigidi allenamenti.

Cosa dire allora se non Complimenti Sindaco !