Il Liceo Galileo Galilei di Mondragone coordinatore di un partenariato Erasmus+

Grande soddisfazione per il Liceo Galileo Galilei di Mondragone coordinatore di un partenariato tra scuole europee per il quale ha ottenuto l'approvazione del progetto Erasmus+ . Il progetto rientra tra i 165 progetti approvati dall'agenzia nazionale su 245 candidature.

MONDRAGONE – Grande soddisfazione per il Liceo Galileo Galilei di Mondragone coordinatore di un partenariato tra scuole europee per il quale ha ottenuto l’approvazione del progetto Erasmus+ . Il progetto rientra tra i 165 progetti approvati dall’agenzia nazionale su 245 candidature.

Entusiasta il Dirigente Scolastico, prof.ssa Antonietta Pellegrino, che ha fatto dell’internazionalizzazione uno degli obiettivi del Liceo Galilei, al fine di far acquisire ai suoi studenti conoscenze e competenze, attraverso esperienze di mobilità, spendibili nel mercato del lavoro e di fornire loro opportunità di confronto con culture diverse.

Erasmus Plus è il programma dell’Unione europea per l’”Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport” che persegue diverse finalità tra cui quello di aumentare le competenze trasversali e accrescere le potenzialità di occupazione e le prospettive di carriera degli studenti, oltre al superamento di barriere e pregiudizi culturali e al miglioramento della competenza linguistica nelle lingue straniere.

Durante tutto il progetto il Liceo Galilei coordinerà e collaborerà con scuole della Germania, Norvegia, Turchia, Macedonia del Nord e della Repubblica Ceca.