LA VISITA A CASERTA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, SERGIO MATTARELLA. LE MODIFICHE ALLA CIRCOLAZIONE VEICOLARE PER LA GIORNATA DEL 29 FEBBRAIO

Il Comandante della Polizia Municipale, Antonio Piricelli, ha firmato un’ordinanza con la quale si adottano delle modifiche alla circolazione veicolare in occasione della visita a Caserta del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in programma giovedì 29 febbraio.

Nel dettaglio, sarà istituito il divieto di sosta, su ambo i lati, dalle ore 6,00 alle ore 19,00, per tutti i tipi di veicoli, in: Viale Ellittico, dall’incrocio con il sottovia Maria Amalia di Sassonia a P.zza Garibaldi compresa, e dall’incrocio con il sottopasso C. Vanvitelli a Viale Douhet; Via Verdi, nella corsia compresa tra Via Nazario Sauro e Piazza Garibaldi; Via Fanin; Via Passionisti, nel tratto compreso tra Via Calabria e Via San Francesco di Paola; Via Torrino; Viale Douhet, dall’incrocio con Via Torrino a Viale Ellittico e dall’incrocio con Viale Ellittico a Piazza Carlo di Borbone; Via dei Giardini Reali, dall’angolo via Papa Gennaro fino ad angolo Via Planelli; Via Vaccheria, da angolo Via Planelli fino ad angolo Via Belvedere San Leucio; Via Belvedere di San Leucio, intero tratto di strada; Viale Douhet, dall’angolo con Via Santa Chiara all’angolo con Via Santagata; Via Nazario Sauro, dall’angolo con Via Vittorio Veneto all’angolo con Via Verdi, sul lato destro secondo l’attuale senso di marcia.

In queste strade, dalle 6,00 alle 19,00, è prevista la rimozione forzata con carro attrezzi, oltre al divieto di transito per tutti i tipi di veicoli dalle ore 10,00 fino a cessate esigenze. Sempre dalle ore 10,00 divieto di transito in Via Gasparri, dall’angolo con Piazza Prefettura fino ad angolo Piazza Gramsci/Corso Trieste. Sulle strade interessate dall’ordinanza, è anche sospeso il parcheggio a pagamento, laddove siano presenti le strisce blu.

Per quanto concerne i bus, effettueranno la sosta e la fermata nel tratto di Viale Carlo III compreso tra Viale Della Libertà e Via Vivaldi, lato destro della medesima direttrice di marcia (gli extraurbani) e in Viale Medaglie d’Oro, sul lato destro della corsia con direttrice verso Piazza Andolfato (gli urbani).