Maddaloni. Ritorna l’illuminazione nella villa comunale di via Imposimato

Le prime risposte della fase di realizzazione dell’Amministrazione Comunale

Vincenzo Bove, leader del Movimento Politico Uniti per Maddaloni, torna alla ribalta al  fiancodel Sindaco Andrea De Filippo.

Finalmente ieri sera, dopo anni di buio, la struttura della Villa Jano Pacifero è ritornatal’illuminazione.

Le Amministrazioni comunali hanno investito milioni di euro per le aree a Verde della Città, non si poteva più vedere che dette strutture erano prive di custodia e manutenzione continuativa, e che venivano deturpate sa vandali in quanto incustodite, Questa Amministrazione ha effettuata gara di appalto per la Manutenzione e Custodia delle aree a verde è stata anche aggiudicata ma non si è potuta assegnare perchèuna ditta arrivata seconda ha impugnato la gara e tra poco si esprimerà il Tar per l’aggiudicazione, a giorni sapremo con certezza il nome della ditta che si occuperà di erogare tali servizi. La settimana prossima partirà anche il servizio della sosta custodita che darà un taglio netto al parcheggio abusivo, incustodito e alle soste selvagge in zone di divieto. Si prevedrà la sosta per un solo lato del Corso I Ottobre e la sosta dei motorini. per l’ultimo tratto di Via San Francesco d’Assisi sarà istituito la sosta. Queste le tariffe:1 euro per un’ora di sosta, 50 cent per 30 minuti e 30 cent per 15 minuti che precedentemente non era istituita. Nei prossimi mesi potranno essere realizzate altre opere . come quella del ripristino dei lavori della Casa Comunale ferma da 9 anni.

Quando ho avuto l’investitura del Sindaco ho relazionato sui punti da realizzare in questa seconda fase del mandato Amministrativo e continuerò ad informare i cittadini sulla vita dell’Amministrazione Comunale.