Parete. Il 1^ marzo Pasquale Vitale presenta “La nottola di Minerva” – seconda ristampa

Domenica 1 marzo a Parete

DINTORNI. Caratteri dal territorio
Cosa succede quando filosofia e musica si incontrano? Pasquale Vitale, durante la presentazione del suo libro La Nottola di Minerva, saprà rispondere a questa domanda con una lezione su Kierkegaard, Schopenhauer e Nietzsche spiegati attraverso le musiche e soprattutto i testi di cantanti e musicisti quali Niccolò Fabi, Simone Cristicchi e Francesco Guccini. Interverranno inoltre il preside Nicola Terracciano, la professoressa Rossana Palmiero e la professoressa Natascia De Gennaro.

L’appuntamento è alla Biblioteca Comunale, Parete domenica 1 marzo alle ore 18.00.
Tra le novità, la nuova ristampa, a parte la veste grafica e la revisione di tutti gli autori, presenta:
– Il neoidealismo (a cura di Michele Lasala) insieme all’idealismo, per fornire una panoramica completa del secondo
-Gunther Anders (a cura di Maria Teresa Speranza) inserito subito dopo Hannah Arendt
-Bioetica laica e cattolica (con un approfondimento relativo alla figura di Jonas (a mia cura)
-La filosofia della tecnica (a cura di Lorenzo De Stefano), inserito subito dopo Heidegger
-La sezione “Filosofia e criminologia” (a cura di Davide la Rocca) e inserita dopo l’analisi del testo “La Banalità del male” di Hannah Arendt