“Prendetevi la luna” al Belvedere di San Leucio

Il 27 giugno alle ore 21, con la conferenza/spettacolo “Prendetevi la luna”, sarà al Belvedere di San Leucio, a Caserta, il noto psichiatra Paolo Crepet.

Il 27 giugno alle ore 21, con la conferenza/spettacolo “Prendetevi la luna”, sarà al Belvedere di San Leucio, a Caserta, il noto psichiatra Paolo Crepet.

Personaggio ecclettico, psichiatra, sociologo, educatore, saggista e opinionista, Crepet ha pensato di portare sulle scene il suo libro, da cui lo spettacolo ha preso il nome.

Spiegando la motivazione che lo ha spinto prima ascrivere il libro e poi di tradurlo teatralmente, ha affermato: “Incontro tanta gente, mi chiedo che cosa possono volere da me. Certamente una guida, una speranza, forse perfino una luce che accendo i cuori di giovani e meno giovani. C’è sete e fame di parole, di pensiero. Cercano un’eresia in un mondo codificato. Non posso che dire loro ciò che mi sono ripetuto per anni lungo il corso della mia vita: “Prendetevi la luna”. Siate ambiziosi, cercate la vostra unicità. Bisogna avere la fronte alta e continuare a sognare. Il pericolo è nella bonaccia delle emozioni, nella rassegnazione, è in chi semina accidia e smarrimento come se fosse la regola del più aggiornato marketing dell’esistenza. Opporsi a tutto questo è il mio desiderio, la mia missione, la ragione per cui continuo a peregrinare nelle piazze e nei teatri. Cerco libertà, passione, coraggio. Il resto è noia.”

La performance è prevista nell’ambito del festival Un’Estate da BelvedeRE 2024, diretto da Massimo Vecchione, organizzato da Lwr S.r.l. con la supervisione artistica di Vincenzo Berti e Gianluca Bonanno per Ventidieci, in partenariato con il Comune di Caserta.

I biglietti saranno in vendita a partire dal 31 gennaio su https://www.ticketone.it