Scoperta l’identità dell’uomo trovato morto in casa ad Aversa

AVERSA – L’uomo trovato morto in casa qualche giorno fa è Pasquale Aversano, 40enne.
L’uomo, secondo una prima ricostruzione, era stato chiamato telefonicamente più volte dalla sorella. La donna non sentendo alcuna risposta si precipita nell’abitazione del fratello e lo ritrova lì senza vita.

La donna paralizzata chiama i soccorsi e i carabinieri.
Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine Pasquale aveva ingerito una bustina di Aulin per dolori alla testa. Il farmaco ha stroncato la vita dell’uomo generano un’emorragia intestinale.