Caserta. Centro Democratico prende ufficialmente le distanze dalla Giunta Marino

La decisione dopo le dimissioni di Maddalena Corvino

Comunicato stampa
A seguito delle dimissioni dell’assessore Maddalena Corvino si è riunita la segreteria cittadina di Centro Democratico Caserta.

Alla presenza anche del segretario provinciale, nonchè vice segretario regionale, ing. Giuseppe Riccio, del segretario regionale prof. Raimondo Pasquino e del responsabile nazionale dipartimento innovazione e ricerca prof. Luigi Carrino è stata ribadita la piena e totale solidarietà del partito a Maddalena Corvino con riconoscimento ed apprezzamento per il lavoro svolto durante il suo mandato.

I componenti del partito hanno stigmatizzato il comportamento della giunta Marino che non ha tenuto in giusto conto l’operato dell’assessore Corvino e pertanto si è deciso di chiudere ogni rapporto con l’amministrazione comunale casertana.

Il Centro democratico, anche sulla scorta dei risultati ottenuti alle ultime elezioni amministrative, ritiene, fin da adesso, di prendere le distanze dalla attuale compagine, sentendosi in grado di costruire una alternativa degna di accogliere le migliori idee ed i migliori progetti per la città di Caserta.

La segreteria cittadina di Centro Democratico di Caserta.