Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale

La scrittrice casertana Adriana Caprio a i “Venerdì d’Autore a Sant’Egidio del Monte Albino”

Presso la biblioteca civica Ferdinando Ferrajoli

Continua la rassegna i “Venerdì d’Autore a Sant’Egidio del Monte Albino”, in provincia di Salerno. Gli incontri letterari sono organizzati dalla Pro Loco presso la biblioteca civica Ferdinando Ferrajoli, in via Pulcinella. La terza edizione, promossa dall’associazione guidata dalla presidente Angela De Rosa, si intreccia al centenario per la morte del poeta e paroliere Aniello Califano, i cui scritti autografi e cimeli, provenienti dalla raccolta della Pro Loco che è stata esposta nell’abitazione del poeta in occasione delle commemorazioni ufficiali del 19 e 20 febbraio scorsi, saranno in maniera eccezionale in mostra all’interno della biblioteca nel corso delle presentazioni.

La rassegna promossa dalla Pro Loco, partita lo scorso 29 marzo, vedrà venerdì 17 la giovane scrittrice casertana, Adriana Caprio, con La guerra di Amita, secondo volume della saga Ora. Il libro di Adriana Caprio tratta di quattro giovani universitarie che sono chiamate a combattere su un altro pianeta per difenderlo da un attacco sconsiderato da una forza negativa. Arrivate sul pianeta Ora, la vita delle quattro giovani si intreccia con quella di altrettanti giovani in un misto di eventi bellici ed affetti personali, in un continuo divenire tra sentimenti di orgoglio e di amore, di dovere verso il pianeta e di arroganza, dove nessuno vuole cedere il passo all’altra e viceversa, sempre combattuti tra di essi, pur dovendo vivere nell’ottica del bene supremo difeso che è la difesa del pianeta.

È, in fin dei conti, la narrazione della nostra vita che tra alti e bassi trova il suo percorso, ha i suoi obbiettivi, ha i suoi doveri morali e sociali. È un libro appassionante che avvinghia letteralmente il lettore che, seppur fantasticamente portato in una dimensione ‘altra’ rispetto alla Terra, si trova ad essere esso stesso partecipe delle vicende. È proprio in questo che consiste la bravura dell’autrice che ci porta per mano a vivere diversi e contrastanti momenti della vita delle quattro guerriere, ma in fin dei conti della nostra vita.

La formula della presentazione sarà quella consolidata dalla rassegna, con una parte di dialogo con l’autrice Adriana Caprio, che sarà curata dai giornalisti Susy Pepe e Alfonso Tramontano Guerritore, e una parte di confronto diretto col pubblico nel corso della quale la giovanissima autrice sarà consegnato senza filtri alle domande e alle curiosità dei presenti.

Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale