L’associazione CERMES ricorda don Peppe Diana

Cervino- Un interessante incontro in cui si ricorderà don Peppe Diana e si parlerà di legalità quello organizzato dall’associazione Cermes for arte e cultura e l’I.C.”Fermi”. Giovedì 10 marzo alle ore 18.00, nei locali dell’istituto scolastico “Fermi” sarà presentato il libro del giornalista Luigi Ferraiuolo “Don Peppe Diana e la caduta di Gomorra”. Come è cambiata Terra di lavoro dopo la morte di don Peppe Diana? Questo il tema su cui verterà l’incontro. Saranno presenti Augusto Di Meo, testimone oculare della morte di don Peppe Diana e il procuratore della Repubblica dott. Carmine Renzulli.

 

 

L’iniziativa è patrocinata dai 4 comuni della valle. Porteranno il loro saluto i sindaci di Cervino Giuseppe VINCIGUERRA, di Santa Maria a Vico Andrea PIROZZI, di Arienzo Giuseppe GUIDA e di S.Felice a Cancello Giovanni FERRARA. La Provincia sarà rappresentata dal consigliere Pasquale CRISCI.
L’ingresso è libero ed aperto a tutti, muniti di mascherina e green pass.