MAXI NUBE PER INCENDIO A TEVEROLA VISIBILE ANCHE DA LONTANO (live)

Si tratterebbe di un deposito di resina e materiali cementizi le prime 'dichiarazioni prese'

TEVEROLA – La nube nera continua a propagarsi nell’aria il fumo è ben visibile anche da alcuni tratti dell’ ASSE MEDIANO, NOLA – VILLA LITERNO, continuano a propagarsi, sul posto alcuni vigilantes per tentare di spegnere le fiamme si tratterebbe di un deposito di resine e materiali di cemento.

Sull’ incendio è intevenuto anche uno degli assesori di Teverola Alfonso Fattore  sull’incendio divampato e sulla nube nera, “non è chiaro se l’incendio sia di natura dolosa o colposa.-prosegue ancora lo stesso assessore – a partire da lunedì, controlli a tappeto: a partire dai terreni privati e incolti per evitare che l’incuria ed il senso di impunità possano continuare a compromettere ambiente e salute. Adotteremo tutte le misure necessarie per far fronte a questa emergenza”.