Ospedale Sant’Anna e San Sebastiano: eccellenza di Terra di Lavoro

I reparti di oncologia, ginecologia,senologia,gastroenterologia, neonatologia e reparto trapiantati rappresentano un fiore all'occhiello per la sanita'

di Tacco di Ghino

Caserta. Il dottor Vittorio Nicola Ferrante ha lasciato una importante  eredità al commissario straordinario, dottor Mario Romano, ma quest’ultimo ha preso il toro per le corna e , ormai,  il risultato eccellente è sulla bocca di tanti pazienti che ringraziano i primari  dei vari reparti con il loro team, costituito da capi sala e infermieri professionali all’altezza di una sanità che non ha nulla da invidiare al Nord.

E poi si pensi ai giovani manager del Sant’Anna e San Sebastiano,  al dottor Lisi , al dottor Matano,  alla dottoressa Maria Vitale,  che sono un esempio per coloro i quali, spesso perdono la fiducia nella Istituzione Sanita’ .

Nei  momenti di criticità, per l’assenza di personale medico, abbiamo visto il professore Iannucci, primario di Oncologia , visitare nella suo studio  i pazienti , con grande Umanità e Professionalità.

Non è il solo a dare il massimo perchè in Ginecologia e Ostetricia vi sono giovani medici professionalmente validi, dal dottore Carucci al primario professore Ianniello, che insieme a esperte caposala garantiscono prestazioni di eccellenza e assistenza alle donne che si apprestano a divenire mamme.

Una lode va all’onnipresente dottor Pitruzzella Gianpaolo, senologo che insieme al suo team riesce a garantire alle pazienti affette da carcinoma maligni alle mammelle tanta serenità, in attesa di interventi delicati che stravolgono la vita di tante donne.

Un augurio particolare, in vista anche delle festività natalizie, al neo primario di Gastroenterologia, approdato a Caserta da qualche anno ma che in più occasioni ha dimostrato le sue capacità gestionali e professionali nell’approccio alle tante problematiche rimaste inevase dal suo predecessore.

Un in bocca al lupo al dottore Rocco neo responsabile dei Trapiantati di Terra di Lavoro che insieme alla sua collega continua a portare avanti le tante problematiche di questi pazienti che necessitano di cure e controlli continui.

Infine un grazie alla Neonatologia che con i suoi medici e infermieri professionali garantisce ai neonati  e ai loro genitori un ‘assistenza di  grande professionalità .

Caro   DottorMario Romano,  il CUP del Sant’Anna e San Sebastano è all’ avanguardia con il gruppo dei dipendenti ma a volte mi sembra di stare al Bingo per i tanti numeri che appaiono sul visualizzatore e che mandano in crisi le persone anziane.