PERICOLO NEI PRESSI DELLA CHIESA DELL’ANNUNZIATA A MARCIANISE

 

MARCIANISE – È durata diverse un bel po di tempo, varie ore l’operazione per la mettere in sicurezza il campanile della chiesa “Annunziata” di Marcianise dal quale si stava distaccando una grossa pietra che avrebbe creato senz’altro problemi ad eventuali passanti, macchine e quant’altro.
È stato necessario l’intervento di ben 3 squadre di vigili del fuoco, infatti, oltre a quelle di Marcianise e Caserta, sul posto c’erano anche gli uomini del comando provinciale di Napoli. Per raggiungere la vetta del campanile i caschi rossi ha utilizzato un’autoscala di 55 metri.
Hanno presidiato il posto, anche, i carabinieri della locale compagnia e gli agenti della polizia municipale.

Nessun pericolo per i passanti ora sembra la situazione sia tornata alla normalità.