Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale

Presentazione del libro “Gioacchino Toma”

Presentazione del libro “Gioacchino Toma”

Di Fiore Marro

Caserta 30 dicembre 2017

Presentazione del volume “Gioacchino Toma sorvegliato politico tra artisti, sotterfugi e nobiltà” di Alberico Bojano, pubblicato da Guida Editori. Giovedì 4 gennaio 2018 dalle ore 17:30 alle ore 19:30

Il racconto della difficile vita di un giovanotto del Salento, dall’arresto in un caffè di Napoli alla battaglia del Volturno, passando per il confino politico vissuto tra Piedimonte e San Gregorio Matese, dove avviò l’attività di pittore.

Sarà una buona occasione per  conoscere uno pittore che emana colori odorosi di vita.

Toma fu uno tra i migliori pittori del nostro secondo Ottocento. I suoi sono quadri che esemplificano la sua doppia maniera: in bilico tra raffigurazione con ambizioni epocali e ripiegamento nella solitudine individuale; tra studio rigoroso del seicento napoletano e tonalità macchiaiole, preimpressioniste.

Raffaele Gaetani, Achille Del Giudice, Gian Gaspare Egg e Mattiangelo Visco furono tra i suoi committenti, grazie ai quali realizzò oltre 50 ritratti, pale d’altare, nature morte, caricature e affreschi. Lavori che nel tempo lo renderanno uno dei grandi pittori dell’Ottocento italiano.

Con l’autore conversano il presidente dell’Associazione Storica Medio Volturno Pasquale Simonelli e il conte Ranieri Gaetani d’Aragona, studioso di storia antica.

giovedì 4 gennaio 2018 ore 17,30

Sala Minerva della Associazione Storica Medio Volturno

via Sorgente 6 81016 Piedimonte Matese (Ce)

Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale