Raccolta cibo per animali abbandonati, prima iniziativa dell’Associazione no-profit “Noi con i cani”

Sabato 27 aprile 2019, dalle ore 9,30 alle ore 20,00, presso lo store “GIUGAPET”, in Via Bronzetti, prende il via la prima iniziativa del sodalizio sannicolese per una “Raccolta cibo pro-pelosi”.

All’indomani della nascita, nella Città di San Nicola la Strada, dell’Associazione “Noi con i cani”, organizzazione con fini culturali e ricreativi dedicata al “migliore Amico dell’uomo”, parte la prima iniziativa di solidarietà per aiutare i cani con la raccolta di alimenti promossa proprio dal sodalizio sannicolese in sostegno proprio dei nostri amici a quattro zampe. Sabato, 27 aprile 2019, dalle ore 9,30 alle ore 20,00, presso il negozio “GIUGAPET”, sito in Via Bronzetti nr. 115, sarà effettuata una raccolta di cibo per i cani.

Non occorre attendere Natale per donare cibo ai piccoli e grandi animali in cerca di casa e affetto: chiunque avesse voglia di dare una mano, ma non può adottare un cane o un gatto, si può sempre aiutare donando alimenti o altri beni. Crocchette, scatole di umido, cibo di tutti i tipi di diete (sì, perché anche cani e gatti a volte devono seguire delle diete precise) sono un grande segno di solidarietà nei confronti degli animali.

Non tutti possono permettersi di avere un cane o un gatto in casa, di adottarne uno o anche semplicemente di tenerlo in stallo fino a che non viene adottato. Ma chi vuole compiere un gesto solidale nei confronti degli amici a quattro zampe può farlo semplicemente donando del cibo. Il modo migliore per poterlo fare è seguire le iniziative dell’Associazione no-profit “Noi con i cani” che sul web ha una pagina dedicata dal nome: “Amici a 4 zampe”.

L’iniziativa dell’associazione è quella di creare una rete solidale per la donazione di cibo. Lo scopo è quello di dare una mano ai canili (sempre molto affollati) e/o a tutti quei proprietari di animali che possono trovarsi in difficoltà economica, tra cui molti anziani e pensionati, ma che mai rinuncerebbero al proprio fedele amico. Ma per fare questo c’è bisogno di sensibilizzare tutti quei cittadini amanti degli animali a praticare la donazione volontaria di cibo per animali.