Racket: in Campania 84 richieste danni. Erogati 690 mila euro aiuti anche per Usura

Dall’ inizio del 2017 sono state presentate 48 istanze da parte di vittime delle estorsioni (23 delle quali già accolte) e 36 di vittime dell’ usura (18 accolte) per un totale di fondi elargiti di 690 mila euro.

Sono i dati forniti dal “Comitato di solidarietà per le vittime di racket e usura” che si è riunito  ieri 26 ottobre 2017  in Prefettura a Napoli. Sono state esaminate complessivamente 44 posizioni e sono state deliberate 11 elargizioni per danni da derivanti da attività estorsive e 9 concessioni di mutui in favore di soggetti vittime di usura.

L’ ammontare complessivo dei benefici attribuiti dal Comitato è di 1 milione e 84 mila euro, (690 mila a soggetti residenti in Campania, e 612 mila a persone residenti a Napoli). “Oggi la parte del leone la fanno Campania e Napoli – ha detto il Commissario di Governo, Domenico Cuttaia – è evidente che il Sud è il posto dove questi fenomeni sono più presenti”.