Ritrovato Nicola Picone detto ‘o minorenne’. Riversava senza vita in una Fiat Panda. Ucciso con colpi d’arma da fuoco

a cura di Giovanni Luberto

 

Aversa(CE). E’ stato trovato stamani intorno alle ore 04.40 nell’area di sosta del distributore in viale Europa, zona Aversa Nord da una pattuglia dell’Esercito Italiano impiegata nel controllo del territorio. Riversava senza vita all’interno di una Fiat Panda la vittima 26enne, originaria di Teverola e residente nel comune di Casaluce. Si tratta di Nicola Picone, detto ‘o minorenne’. Il suo corpo sarebbe stato raggiunto da circa 10 colpi di pistola calibro 9mm. Lo stesso Nicola Picone fu già pregiudicato, nel 2013, insieme con altri esponenti del clan Schiavone, di estorsione aggravata dal metodo mafioso.