Truffa dello specchietto tra Caserta e Marcianise. Arrestati due uomini di Casalnuovo

MARCIANISE(CE). Un 38enne e un 45enne di Casalnuovo sono stati colti in flagranza di reato con l’accusa di truffa dai Carabinieri di Boscoreale nella giornata di ieri. Hanno letteralmente seminato il panico tra gli automobilisti lungo le strade da Caserta a Marcianise, riproponendo la classica truffa dello specchietto rotto. Tutto questo fino a quando un residente li avrebbe fotografati e segnalati anche al Sindaco di Marcianise, Antonello Velardi. A bordo di una Jeep Nera, noleggiata, andavano a caccia di potenziali vittime. Fino a che i carabinieri li hanno rintracciati ed arrestati.