26enne donna iraniana sorpresa fuori dagli arresti domiciliari, arrestata di nuovo dai Carabinieri

La donna sorpresa mentre percorreva la Via SS Domitiana

Nel corso della notte, in Mondragone, i Carabinieri del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto, REZAEIPOUR Soheyla, cl. 93, iraniana. La donna, già sottoposta alla detenzione domiciliare per rapina aggravata, è stata sorpresa dai militari dell’Arma mentre percorreva la via SS Domiziana violando le prescrizioni imposte dalla citata misura restrittiva.

La REZAEIPOUR è stata nuovamente sottoposta agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.