Accoltellato al volto sul litorale domizio

30enne vittima di aggressione a Castel Volturno

È avvenuta una brutale aggressione a Pescopagano, frazione di Castel Volturno (CE), dove un 30enne è stato vittima di un accoltellamento al viso.

Tutto avveniva nei pressi di un bar molto frequentato. Il ragazzo aveva preso parte ad una lite, quando, in un raptus di follia, tra parolacce e insulti vari, è improvvisamente volata una coltellata alla faccia da parte di un altro coetaneo coinvolto.

La vittima è stata trasportata ieri sera subito dopo i fatti al locale pronto soccorso. Ora ad indagare e ad accogliere la denuncia del 30enne è la Polizia di Stato di Castel Volturno, che approfondirà il caso.