Alla Festa dei Socialisti 2019 anche il casertano Francesco Brancaccio

Si è conclusa quest’oggi, domenica 15 settembre, in quel di Fano, la Festa dei Socialisti 2019. Una tre giorni ricca di dibattiti e di momenti di alta politica.

Sul palco di Fano a dibattere è stato anche il casertano Francesco Brancaccio, responsabile nazionale Ecomafie ed Ecoreati del Psi, con un coinvolgente intervento sul tema “Una riforma verde per l’Italia”.

Durante la Direzione Nazionale del partito riunitasi questa mattina alle ore 10:30 sono stati presentati gli esiti della consultazione on line sulla veste grafica del simbolo e la decisione definitiva è stata rinviata al prossimo Consiglio Nazionale.

“Mi ha fatto piacere sapere che le consultazioni on line premiano il simbolo da me votato e sostenuto – ha affermato BrancaccioIl simbolo del garofano rappresenta la storia e la nuova visione del socialismo italiano”.

LE FOTO (scorri di seguito)