Alla riscoperta della Reggia di Carditello, ritrovato un antico sentiero

Ritrovato un vecchio sentiero che porta da Capua direttamente alla Reggia di Carditello

CAPUA – Scoperta un’antica stradina, dimenticata dal tempo, che collega la città di Capua alla reggia borbonica di Carditello. A fare la “scoperta” è stato un gruppo di cittadini che tra ricordi e racconti hanno ritrovato il sentiero. Domani mattina, tutti gli interessati potranno raggiungere la reggia di Carditello a piedi. La partenza è prevista alle 9 dai giardinetti del rione Boscariello.

Il sentiero è lungo circa 10 chilometri ed è invaso dalla natura. Tale itinerario sarà diretto dall’associazione “Le radici del Gelso“. L’obiettivo è sollecitare l’interesse per il sito borbonico. I cittadini sperano che questo sentiero possa essere riconosciuto come parte del borgo storico.

Occorre precisare che per volere di Ferdinando IV di Borbone, la zona fu destinata ad ospitare una fattoria per la coltivazione del grano e l’allevamento dei cavalli.