METEO. Protezione Civile, peggioramenti per Terra di Lavoro, Napoli e costiera sorrentina

Peggiorerà il tempo nelle prossime ore in provincia di Caserta (ad eccezione del Matese e dell’alto Volturno), Napoli e costiera sorrentina. Oggi e fino alle 24 avremo cielo generalmente molto nuvoloso con locali precipitazioni anche a carattere di rovescio o isolato temporale. I venti spireranno deboli dai quadranti meridionali con locali rinforzi e con possibili raffiche nei temporali. Il mare si presenterà prevalentemente mosso. Le temperature saranno pressoché invariate. Nessuna preoccupazione tant’è che la Protezione Civile della Regione Campania indica la giornata di oggi con Nessuna Allerta Codice colore: Verde. 

Meteo. Le previsioni per il 22 novembre. Terra di Lavoro, Napoli e costiera sorrentina

Dalle 24 di oggi e fino alle 18 di venerdì 22 novembre, si prevedono peggioramenti per le zone 1 Terra di Lavoro e Litorale Domizio e 3 Napoli e costiera sorrentina. Difatti il livello di allerta della Protezione Civile della Regione Campania è Codice giallo. Rischio idraulico e idrogeologico per gli aspetti di protezione civile dalle ore 00:00 alle ore 18:00 di domani 22 novembre 2019.

Cielo molto nuvoloso con locali precipitazioni, anche a possibile carattere di rovescio o temporale di moderata intensità sulle zone costiere centrosettentrionali dove le precipitazioni tenderanno ad attenuarsi dal pomeriggio; irregolarmente nuvoloso altrove con isolate precipitazioni. I venti spireranno deboli dai quadranti meridionali con temporanei rinforzi e locali raffiche nei temporali. Il mare si presenterà prevalentemente mosso. Le temperature aumenteranno leggermente. La visibilità risulterà ridotta sulle zone montuose e, temporaneamente, durante le precipitazioni più intense. Con cielo molto nuvoloso con possibilità di rovesci e temporali di moderata intensità, in attenuazione dal pomeriggio.