Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale

All’ITI Elia di Castellammare di Stabia il convegno “I valori della Costituzione, la Legalità e la Bandiera Italiana”

Lo scorso 11 maggio 2019 presso l’istituto Tecnico Industriale “Elia” di Castellammare di Stabia si è tenuto il convegno: “I valori della Costituzione, la Legalità e la Bandiera Italiana” promosso dalla dirigente scolastica prof.ssa Giordano Giovanna unitamente al, prof.ssa Sofia Galantuomo e al collegio docente.

All’evento hanno partecipato gli alunni delle classi 4^ e 5^ i docenti e il personale scolastico tutto del prestigioso istituto scolastico dedicato a “Renato Elia” – maggiore del genio navale. La conferenza, è stata magistralmente tenuta dal dottor Vincenzo Sposito – ufficiale dell’esercito italiano forgiatosi presso le storiche mura del, gloriosa scuola militare “Nunziatella“. Nei trascorsi del relatore si annoverano anche esperienze maturate in missioni internazionali. Sposito, inoltre, è stato recentemente insignito del premio legalità dall’istituto Mameli di Caserta; attualmente l’ufficiale è in servizio presso il 21° Reggimento Genio Guastatori di Caserta, reparto d’élite della Brigata Bersaglieri “Garibaldi” e ricopre anche la carica di Vice Presidente del Consiglio Centrale della Rappresentanza Militare – sezione Esercito.

L’incontro tra il mondo del, cultura e quello militare, da sempre custode di valori ha fatto sì che il dibattito sia diventato un momento di riflessione sui temi quali la costituzione Repubblicana, la bandiera simboli dell’italianità ed il senso del dovere che ogni cittadino, quotidianamente, dovrebbe assolvere per la crescita sociale.

La capacità di eloquio dell’alto ufficiale ha creato un vivo interesse ed attenzione da parte della comunità scolastica stabiese; partendo dalle diverse prospettive, infatti, si è sviluppato un dibattito molto costruttivo, proficuo che ha indubbiamente segnato positivamente le coscienze degli alunni stabiesi. Avere l’opportunità di ascoltare la voce di chi interpreta, serve e incarna il volto delle istituzioni in Italia e all’estero esperienze quali dirette coniugazione dei valori trasformando la teoria in pratica ha suscitato grandi emozioni, voglia di conoscenza e di apprendimento da parte di tutti gli studenti. Non a caso a termine del convegno molti di loro si sono trattenuti con il relatore per avere ulteriori nozioni sugli argomenti discussi.

Una giornata molto apprezzata dalla dirigente scolastica che si è detta lusingata ed onorata di aver ospitato una personalità del calibro di Vincenzo Sposito il quale, visibilmente compiaciuto ha dichiarato – “Oggi per me è un giorno di servizio, differente dagli altri in cui ho traslato i valori del giuramento prestato all’età di 16 anni alle nuove generazioni; ed essere qui’ tra i giovani è una grande motivazione e soddisfazione; quanto dettato dalla costituzione è una “stella polare” che dovrebbe illuminare non solo il cammino dei militari ma di tutti i cittadini. Mentre la bandiera è la nostra identità, dove ci ritroviamo e rifugiamo: la nostra casa. La legalità invece è un fattore umano che vive nell’essenza di essere cittadino“.

Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale