AGM Servizi Sanitari 582×215

Anello incastrato, irrompono i pompieri al pronto soccorso casertano

Caserta – Si è recato all’ospedale di Caserta per un anello in acciaio che teneva all’indice e che non si riusciva assolutamente sfilarsi, tanto che il dito ha iniziato a gonfiarsi e a far male, perché l’afflusso del sangue era bloccato.

Ma al pronto soccorso del nosocomio casertano non sono riusciti a levarglielo, e così sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Caserta, che hanno tagliato l’oggetto incastrato con dei piccoli attrezzi da taglio in loro dotazione; alla fine l’anello è stato tolto. Ecco una breve ricostruzione di quanto accaduto: verso mezzanotte una squadra dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Caserta è intervenuta presso il Pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta per togliere un anello in acciaio che stringeva il dito indice di un paziente. I medici del nosocomio casertano, non riuscendo a sfilare l’anello, hanno dovuto far intervenire i vigili del fuoco che con piccoli attrezzi da taglio in loro dotazione hanno tagliato l’anello che stava bloccando l’afflusso di sangue al dito del  malcapitato.