AORN,il Commissario straordinario Carmine Mariano ha incontrato il Direttore generale dell’Asl Ferdinando Russo

Il Commissario straordinario e il Direttore generale hanno entrambi condiviso la necessità di rafforzare la sinergia ospedale/territorio per migliorare l’offerta sanitaria e favorire maggiore efficienza nella erogazione di servizi e prestazioni.

CASERTA – Si è svolto nel corso della mattinata di lunedì, 2 settembre 2019, l’incontro dei vertici dell’Azienda ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” con quelli dell’Asl di Caserta. Il colloquio tra il Commissario straordinario del nosocomio Carmine MARIANO e il Direttore generale dell’Asl Ferdinando RUSSO si è svolto in un clima di grande amicizia e apertura.

“Si è deciso” – chiarisce l’avvocato Mariano – “di dare vita a un Protocollo d’intesa che possa dare impulso alla collaborazione tra le due istituzioni sanitarie, con particolare riferimento alle reti (oncologica, emergenza, gastroenterica, infarto)”. Il Commissario straordinario e il Direttore generale hanno entrambi condiviso la necessità di rafforzare la sinergia ospedale/territorio per migliorare l’offerta sanitaria e favorire maggiore efficienza nella erogazione di servizi e prestazioni.

Un passo importante nella giusta direzione, una risposta concreta ai bisogni di salute dei Cittadini della Provincia di Caserta. E sempre in termini di operatività e di concretezza l’avvocato Mariano ha già convocato per mercoledì 4 settembre 2019 il Collegio di Direzione dell’azienda ospedaliera, organismo che comprende i Direttori di Dipartimento.