Appello urgente: donna affetta da covid chiede il ricovero.

Si chiede di dare massima diffusione per aiutare questa donna

Questo che segue non è il solito articolo, ma è un vero e proprio appello richiestoci dai familiari di Carla ( nome di fantasia), colpita da covid.

Carla ha scoperto di essere positiva al covid una settimana fa. Insieme a lei sono risultati positivi anche il marito e la figlia adolescente. Ma mentre loro presentano lievi sintomi, per Carla la situazione, fin dal primo momento è stata più complessa.
Infatti per Carla, dal primo momento, è stata necessaria la terapia con ossigeno, essendo di costituzione obesa ipertesa e iperglicemica. Più volte, viste le sue condizioni di salute, a seguito anche di svenimenti, è stato chiamato il 118. I medici sono intervenuti assistendola a casa, ma, come ci hanno riferito  i parenti, non hanno potuto procedere al ricovero perchè gli ospedali sono pieni e non hanno disponibilità.  I familiari sono molto preoccupati per le sue condizioni e ci chiedono di fare un appello, affinchè si accenda un faro su questa vicenda.

Carla ha bisogno urgente di essere curata in un ospedale. Il suo quadro clinico pregresso preoccupa sia i diretti congiunti, anch’essi contagiati e con sintomi, seppur meno gravi, sia i familiari che sono impotenti e distanti fisicamente per ovvi motivi.

Un grido d’aiuto che speriamo sia ascoltato quanto prima.

Per mettersi in contatto con la famiglia potete contattare la redazione.