ASL Caserta, entro breve il via ai lavori per la realizzazione di 11 Ospedali di Comunità e 28 Case di Comunità

Avendo definito le procedure per la stipula dei contratti e chiuso con esito positivo le Conferenze dei Servizi, l’ASL di Caserta a breve avvierà i lavori per la realizzazione di n. 11 Ospedali di Comunità e n. 28  Case di Comunità.

Già ad oggi, sono stati avviati i lavori di realizzazione di n. 2  Case di Comunità (nei Comuni di Aversa e Frignano) ed a breve inizieranno i lavori per la Casa di Comunità di San Cipriano di Aversa, inoltre sono stati già avviati i lavori per la realizzazione delle Centrali Operative Territoriali (COT).

Gli Ospedali di Comunità e le Case di Comunità dovranno essere attive entro il mese di Giugno 2026 come previsto dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e dal Contratto Istituzionale di Sviluppo sottoscritto dal Ministro per la Sanità e il Presidente della Regione Campania, On.le Vincenzo De Luca.

Le Case di Comunità e gli Ospedali di Comunità garantiranno una maggiore prossimità ed accessibilità ai Servizi Sanitari per i cittadini, contribuendo a migliorare la qualità dell’assistenza e a ridurre le liste di attesa nonché l’affluenza ai Pronto Soccorso (DM n. 77/2022)