ASL, Graziano: “Basta incarichi a chi non ha requisiti”. Stamattina audizione sui bandi

Il Presidente della Commissione Sanità: "È il momento di bandire i concorsi." De Biasio non si presenta in Regione.

di Salvatore Mannillo

“Basta incarichi dirigenziali conferiti a personale che non ha i requisiti; ma soprattutto è il momento di bandire i concorsi.” Questo l’inizio di un conciso ma sferzante post pubblicato su Facebook dal Commissario regionale alla sanità campana Stefano Graziano. La dichiarazione non lascia dubbi riguardo all’azione intrapresa dal Consigliere Regionale PD, che scrive più avanti: “Stamattina in commissione #sanità abbiamo tenuto un’audizione per fare luce sul bando emanato lo scorso mese di settembre dall’Asl #Caserta per selezionare i direttori di presidio ospedaliero, di cui, al momento, non si conoscono gli esiti.” L’inchiesta scandalo del giornalista Gaetano Pecoraro de “Le Iene”, seppure a distanza di alcuni mesi dalla clamorosa messa in onda, ha dunque scatenato una reazione da parte delle istituzioni. Grande scalpore aveva infatti suscitato la scoperta della mancanza di requisiti di alcuni dei direttori degli Ospedali della zona. Il Presidente della Commissione Sanità sembra ora assolutamente determinato a fare luce sulla questione e a normalizzare la situazione.

E’ presumibile che Graziano chiederà ulteriori spiegazioni anche ai vertici dell’Azienda Sanitaria Locale, la quale, a quanto si evince dal post facebook, non ha preso parte all’audizione in Regione. D’altronde, non è la prima volta che il Direttore dell’ASL Mario De Biasio, direttamente citato da Graziano, evita di affrontare il problema. Se tuttavia De Biasio è riuscito a sfuggire, illo tempore, alle domande di Pecoraro (al quale dichiarava che gli ospedali dell’ASL erano in “buone condizioni”, seppure smentito dai fatti e dalle testimonianze) stavolta non potrà farlo dall’azione chiarificatrice della Regione. Lo stesso Presidente della V Commissione ha infatti dichiarato: “Come commissione chiederemo formalmente al direttore generale Mario De Biasio di rendere pubblici i risultati di questo avviso interno, perché è giusto capire chi all’interno della pianta organica ha i requisiti per ricoprire incarichi dirigenziali. “ In ultimo, Graziano ha commentato: “Siamo in una fase delicata per la sanità casertana. Nei prossimi mesi dovremo dare attuazione al nuovo #pianoospedaliero e sarà fondamentale affidare la guida delle strutture ospedaliere secondo criteri di competenza e merito.”