Aversa, blitz della Finanza in comune: acquisiti documenti e fascicoli

Secondo blitz nel giro di poche settimane al Comune di Aversa (CE), la Guardia di Finanza si è recata all’ufficio dell’Acquedotto per acquisire documenti e fascicoli. L’irruzione delle Fiamme gialle potrebbe essere connessa alle indagini legate ai cosiddetti “furbetti del cartellino”, in quanto una delle persone indagate avrebbe prestato servizio proprio all’ufficio dell’Acquedotto.