Aversa, sopralluogo per nuovi alberi: e al cimitero scoperto cipresso monumentale

Nel corso della mattinata di mercoledì, 9 ottobre 2019, l'Assessore all'Ambiente della giunta guidata dal Sindaco Alfonso Golia, Mena Ciarmiello, e la presidente della commissione ambiente Elena Caterino hanno effettuato un sopralluogo al Parco Pozzi, al Parco Balsamo e al Cimitero insieme agli uomini della Forestale per valutare dove effettuare nuove piantumazioni.

AVERSA – Nel corso della mattinata di mercoledì, 9 ottobre 2019, l’Assessore all’Ambiente della giunta guidata dal Sindaco Alfonso Golia, Mena Ciarmiello, e la presidente della commissione ambiente Elena Caterino hanno effettuato un sopralluogo al Parco Pozzi, al Parco Balsamo e al Cimitero insieme agli uomini della Forestale per valutare dove effettuare nuove piantumazioni. “È indirizzo di questa amministrazione sostituire in tempi rapidi gli alberi abbattuti perché malato.

Al Parco Pozzi – spiegano Ciarmiello e Caterino – abbiamo chiesto di piantumare alberi in grado di avere un forte impatto sugli agenti inquinanti, come ad esempio i tigli. Al Parco Balsamo abbiamo costatato con i tecnici comunali come sia completamente da rifare l’impianto di irrigazione”. “Al cimitero, infine, ci è stato fatto presente che c’è un Cipresso che ha tutti i requisiti per entrare nel catalogo degli alberi monumentali della nostra regione. Abbiamo immediatamente presentato la richiesta e attendiamo la riunione dell’apposita commissione”.

“In commissione ambiente – aggiunge Elena Caterino- ho proposto la piantumazione di piante aromatiche per creare un percorso sensoriale. La commissione ha accolto la mia proposta ed oggi abbiamo avuto la disponibilità dalla Forestale che si è impegnata a far recapitare al Comune le suddette piante. Abbiamo fatto un sopralluogo al parco Pozzi ed individuato il sito essendo già presenti piante di alloro e lavanda”.