Baia Domizia, settimana estiva ferragostana all’insegna dell’anarchia

Baia Domizia. Nella settimana, a cavallo,  di Ferragosto la località balneare di Baia Domizia, località turistica della provincia di Caserta, che durante le due settimane di Ferragosto le centrali, si riempie di turisti.

Dicevamo durante la settimana centrale località balneare ha scelto varie attività  all’insegna dell’anarchia,  vari falò infatti si sono consumati nella spiaggia, nonostante il divieto della Sindaca Compasso di Cellole, si sono svolti lo stesso, durante la notte a cavallo di Ferragosto, usanza tipica dei giovani lasciando la spiaggia in condizioni pietose per quanto riguarda residui di bottiglie di alcool, tende cibo e quant’altro.

Non una pattuglia della polizia solo una sporadica vigilanza che di notte faceva la ronda ma che poco ha potuto.

Senza contare le numerose feste sui vari lidi bar e barettini, musica a palla sino a mezzanotte ed oltre. BAR Pieni lungo il centro, aperitivi vari tutto all’insegna dell’anarchia, concerti nella zona centrale , anche qui con musica a palla sino a mezzanotte ed oltre, con palchi montati nella zona centrale dinanzi la polizia Municipale.

Belvedere news vi continuerà  ad aggiornare