Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale

BASKET. Il lungo che vinse lo storico scudetto con Caserta oggi avrebbe compiuto 53 anni

Oggi avrebbe compiuto il suo 53esimo compleanno. Stiamo parlando dell’indimenticabile Charles Shackleford, il più grande centro mai arrivato in Italia, scomparso ricordiamolo nel gennaio del 2017 all’età di 50 anni. Tutti gli appassionati della palla a spicchi e soprattutto la città di Caserta, che Shackleford con la maglia della Phonola guidò al tricolore 1991, ricorderanno il suo talento e le sue meravigliose giocate.

Moltissimi sono i commenti sui social da parte di chi lo ricorda con grande piacere. Abbiamo raccolto, di seguito, quelli più incisivi.

Alessandro Di Nardo scrive: “Giocatore moderno con doti atletiche straordinarie e tecnica sopraffina. Peccato per la sregolatezza che lo limitò in NBA. Indimenticato e indimenticabile a Caserta”.

Paolo Lorenzi scrive: “Oggi Charles Shackleford avrebbe compiuto 53 anni. Scompare a 50 il 27/01/2017 in modo improvviso. Se ne va il più grande centro americano visto in Italia, pur brevemente (2 stagioni, 19.8 punti + 16.4 rimbalzi + 54% T2) ma portando il titolo a Caserta nella prima stagione dopo l’addio a Oscar Schmidt. Giocatore fisico, tecnico e dalla grande eleganza: l’Italia fu solo l’inizio di una buona carriera europea tra Grecia e Turchia che lo porterà a vincere anche 1 Coppa Korac, con l’Aris Salonicco”.

Alessandro Zanaboni scrive: “Dominante, spazzava via chiunque”.

Salvatore Perillo scrive: “Un immenso campione”.

Pubblicità elettorale

Pubblicità elettorale