Bonifica cava Monti. Ci sono i fondi

Maddaloni. Finalmente è arrivato il momento di bonificare i 29.000 mq è arrivato. Ad annunciarlo è stato, poche ore fa, l’on. Giovanni Zannini, presidente della VII commissione Ambiente della regione Campania, in una diretta Facebook in cui ha parlato delle prime iniziative del PNRR. Tra queste appunto c’è la bonifica di una serie di siti orfani : di questi 13 sono stati individuati nella provincia di Caserta e c’è appunto Cava Monti. I soldi che arriveranno dall’Europa avranno la regia della regione Campania che, a sua volta, affiderà ai comuni coinvolti l’esecuzione.

Adriana 640×300

Su questa notizia è intervenuto il consigliere Nunzio Sferragatta,  presidente della commissione ambiente nel comune di Maddaloni. ”  Esprimo la mia soddisfazione per questa notizia che da tempo la città aspettava. Insieme agli altri consiglieri abbiamo seguito con attenzione questa questione. Cava Monti finalmente sarà bonificata. Ora sarà compiuto dei comuni ottemperare alla fase attuativa. Il comune potrà farlo in autonomia occupandosi della progettazione esecutiva e delle conseguenti procedure di gara o scegliere di affidarsi ad una società di gestione di queste procedure. Ma questo avverrà in un secondo momento. Per il momento conta avere la certezza che grazie ai fondi del PNRR si risolverà questo grave problema ambientale”