CAIAZZO: IL PUC STA PER “TAGLIARE IL TRAGUARDO”

Affidati ai tecnici gli incarichi per la sua redazione

CAIAZZO – Dopo tre anni sembra davvero che il Piano Urbanistico Comunale stia per “tagliare il traguardo”. Era infatti il 2016, quando l’allora primo cittadino, Tommaso Sgueglia, aveva redatto l’atto attraverso il quale si avviava la procedura per la redazione dello strumento urbanistico cittadino.

È toccato invece a Stefano Giaquinto, primo cittadino in carica, dare attuazione alla stipula dei contratti e affidare ai tecnici specializzati per il settore (urbanisti e pianificatori o architetti e ingegneri), il compito di passare dalla teoria alla pratica. 

A loro toccherà presentare all’amministrazione, agendo ovviamente secondo quanto previsto dalla normativa che disciplina la “manifestazione d’interesse”, i propri progetti.

L’ultima parola infine, all’amministrazione la quale agendo usando la logica del buon padre di famiglia, dovrà scegliere il progetto “meno oneroso” per le finanze pubbliche.