Carabinieri di Marcianise, con l’ausilio del nucleo cinofili, arrestano 41enne per detenzione e spaccio

I Carabinieri della Stazione di Marcianise (CE), in Crispano (NA), nel corso di un servizio volto a contrastare la commissione di reati in materia di stupefacenti, con l’ausilio di personale del Nucleo Carabinieri Cinofili di Sarno (SA), hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, di S. R., cl. 1978, residente a Crispano.

CRISPANO – I Carabinieri della Stazione di Marcianise (CE), in Crispano (NA), nel corso di un servizio volto a contrastare la commissione di reati in materia di stupefacenti, con l’ausilio di personale del Nucleo Carabinieri Cinofili di Sarno (SA), hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, di S. R., cl. 1978, residente a Crispano.

I militari dell’Arma, hanno individuato, in un appartamento di proprietà dell’arrestato, occultata in un sacchetto, una confezione di sostanza stupefacente del tipo cocaina del peso complessivo di 11 grammi circa. A seguito della perquisizione personale e domiciliare è stato altresì rinvenuto un bilancino di precisione utilizzato per il confezionamento dello stupefacente.

Quanto rinvenuto è stato sequestrato. L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.